3941

b2ap3_thumbnail_foodtales.it_ALBERTO-MINESTRONE_20150511-082820_1.JPG

 

Il mercato ortofrutticolo è davvero un posto speciale in ogni periodo dell'anno, colorato, rumoroso, invitante.

Il venerdì mattina nel mio paese c'è un' invasione di bancarelle che odorano di basilico, sedano e cipollotti freschi. Le cassette, perfettamente allineate, traboccano di baccelli di fave e piselli, arrivano le prime zucchine di stagione e i primi pomodori, che dire poi di quei bouquet di fiori di zucca che fanno invidia alle rose di maggio?

Ultima modifica il Continua a leggere
Vota:
3492

b2ap3_thumbnail_foodtales.it_FOLLETTO-DEL-BOSCO.jpg

FOLLETTO DEL BOSCO

FOLLETTO DEL BOSCO IO NON TI CONOSCO,

PATATE E VERDURA UGUALE TORTURA!

DI CERTO FAN MALE E VO IN OSPEDALE...

NO, NO, NON LE ASSAGGIO, IO MANGIO FORMAGGIO,

PANINI IMBOTTITI E SUPER CONDITI

Ultima modifica il Continua a leggere
Vota:
Taggato in: Bosco Folletto
3133

b2ap3_thumbnail_foodtales.it_GENNARO-GUARDIANO-DEL-FARO_20150427-202136_1.JPG

 

ZEFRI GUARDIANO DEL FARO

VIVE DA SEMPRE NEL CONTINENTE AFRICANO

E IL SUO MIGLIORE AMICO E' UN GABBIANO.

TRASCORRE TUTTO IL GIORNO A PESCARE

E DI NOTTE DEVE VIGILARE.

LA LUCE DEL SUO FARO GIRA IN TONDO,

GUIDA LE NAVI NEL BUIO PROFONDO.

Ultima modifica il Continua a leggere
Vota:
Taggato in: Zefri
3646

b2ap3_thumbnail_foodtales.it_Biscotti-1.jpg

 

C'era una volta una mamma e c'erano due bambine.

C'erano i pomeriggi bui e lunghi dell'inverno e tante ore da trascorrere insieme.

Nella casa in collina c'era pure una dispensa sempre fornita di uova, farina e zucchero. E due grembiuli modello piccole cuoche, regalo del papà.

A quella mamma piaceva pasticciare, forse più che alle sue figlie e con mattarelli di tutte le misure e formine di tutte le forme, c'erano sempre biscotti da cuocere, sbriciolare e sgranocchiare.

Ultima modifica il Continua a leggere
Vota:
Taggato in: Moda
3736

b2ap3_thumbnail_foodtales.it_tutti-fritti.JPG

 

Una domenica come quella appena passata mette voglia di uscire. Perché si, la prima rondine è qui, l'ho vista! Accompagnata da un cielo azzurro azzurro che invita a sorridere alla vita e da un sole caldo e deciso che ha spalancato la finestra sul letargo invernale, il mio, obbligandomi a correre fuori per annusare la primavera. Ho pure allungato la mano per toccarla...

Una sensazione stupenda: toccare gli alberi.

Il mio centro benessere: la montagna.

Ultima modifica il Continua a leggere
Vota:
Taggato in: EXPO
3716

b2ap3_thumbnail_giotto_20150405-190144_1.JPG

 

GIOTTO IL LEPROTTO

GIOTTO IL LEPROTTO E' UN AGRICOLTORE E DI CAROTE E' GRAN PRODUTTORE.

CERCAVA MOGLIE IL NOSTRO IMPRENDITORE E CHIESE AIUTO ALL'AMICO BANDITORE:

-UDITE, UDITE RAGAZZE DA MARITO; QUI C'E' UN BEL GIOVANOTTO, UN OTTIMO PARTITO

CHE CERCA UNA COMPAGNA PREMUROSA, CARINA D'ASPETTO E LABORIOSA.

TUTTE LE SIGNORINE INTERESSATE DOVRANNO PRESENTARSI PREPARATE.-

Ultima modifica il Continua a leggere
Vota:
4484

b2ap3_thumbnail_api_2.jpg

b2ap3_thumbnail_foodtales.it_ape.jpg

 

Non riesco a immaginare un pranzo di Pasqua senza le uova.

Da diverso tempo, su richiesta delle figlie, riflettevo sulle api e come metterle nel piatto.

Gira e pensa, frulla e trita, l'idea ha preso forma quando ho rispolverato, secondo tradizione, il buono e antico quanto il mondo antipasto (sempre uguale :-)) di Pasqua, a base di uova sode.

Euforica come sempre al solo pensiero di dare vita ad un altro dei miei Foodtales, mi sono messa all'opera.

Questa ricetta-non ricetta in realtà non è fatta di dosi precise, la quantità di uova sode farcite è variata negli anni in base al numero dei commensali. Mi sono trovata quindi a gestire una quantità di ripieno che superava la capacità delle uova. Sapete cosa fa una mamma di Foodtales in questi casi? Si mette a ripensare, rifrullare e ritritare e, anziché un solo piatto, neanche fossi Madre Natura, ho dato vita pure all'ape regina!

Vi dico com'è andata a finire?

Ultima modifica il Continua a leggere
Vota:
Taggato in: Api Pasqua Primavera
4674

b2ap3_thumbnail_029.JPG

 

ORSETTO CROCCANTE

QUEL DI' CHE UN ORSETTO CROCCANTE E AFFAMATO

SI MISE A CERCARE UN PASTO ADEGUATO,

FRA BUSTE E SACCHETTI DI RISO E FARINA

BATTE' IN LUNGO E IN LARGO TUTTA LA CUCINA.

FINCHE' DAL PROFUMO INTENSO E INEBRIANTE

Ultima modifica il Continua a leggere
Vota:
Taggato in: Orsetto
4462

b2ap3_thumbnail_IMG_20150325_114338_1.jpg

 

Non ci sono dubbi, nulla conforta quanto una torta al cioccolato! Anche quando la Primavera fa i capricci e la fitta pioggia, in un fine settimana che prelude alla festa, mette tristezza.

Volevo preparare una torta "amica di tutti", di chi ha un ospite celiaco e non vuole ricorrere a farine speciali; una torta golosa e sana allo stesso tempo, una torta che la farina di riso rende leggera senza nulla togliere al gusto.

Non mi sbagliavo quando ho deciso di rivolgermi alla supermamma di tre principesse: Anna, Sofia e Sara che dopo il lavoro coccola le sue bambine con dolci al cioccolato di tutti i tipi e prepara fantastiche torte di compleanno per amici e colleghi.

Ultima modifica il Continua a leggere
Vota:
Taggato in: Cioccolato Torta
3836

b2ap3_thumbnail_IMG_20140211_111557_20150324-074357_1.jpg

 

INFLUENZA

CON QUALCHE BRIVIDO SI FA SENTIRE,

TANTA STANCHEZZA E MALUMORE,

COSI' COMINCIA AHIME' L'INFLUENZA

POI SON DOLORI E MALE ALLA PANZA!

SALE LA FEBBRE, DUOLE LA GOLA,

NIENTE LAVORO E NIENTE SCUOLA.

Ultima modifica il Continua a leggere
Vota:
Taggato in: Influenza
4184

b2ap3_thumbnail_rondine.jpg

 

Se non fosse il calendario a imporsi col suo 21 di Marzo, direi che è ancora prematuro parlare di nidi, di gridi, di rondini ed anche di stelle di mandorlo bianche...

La novella Primavera, ancora malinconica e assonnata, sa più d'Inverno.

Eppure l'universo ha fatto la sua parte e i pianeti si sono diligentemente allineati per l'equinozio! Con due fuori programma quest'anno: eclissi solare e pioggia di stelle cadenti a salutare l'uggiosa invernata.

Ultima modifica il Continua a leggere
Vota:
Taggato in: Primavera Rondine
4398

b2ap3_thumbnail_BUONGIORNOPAPA.jpg

 

La birichina Marilù adora il suo papà e ha deciso che domani lo stupirà. Armata di buone intenzioni prende carta e penna per scrivere una poesia, pensa, pensa ma ogni parola scappa via.

Allora comincia a disegnare: un occhio di qua e uno di là, il naso all'insù, ma la bocca come si fa? Neanche il disegno è il suo forte.

Ultima modifica il Continua a leggere
Vota:
Taggato in: Giuseppe Marilù Papà
3999

b2ap3_thumbnail_016.JPG

 

A volte vorrei cucinare qualcosa che incontri i desideri e le esigenze di tutti in famiglia: gli amanti della carne come il papà e la primogenita Annalisa, gli amanti della verdura, solo io naturalmente, chi deve mangiare senza glutine e chi senza lattosio (tanto per non farci mancare nulla) e infine chi ama il fritto, e allora nessuno escluso!

In questi casi a poco servono i manuali di cucina, meglio sarebbe avere una bacchetta magica!

Lungi da me qualsiasi paragone con chi ha super poteri (e mica sono la Fata Turchina!), fare queste polpette è parso proprio un incantesimo, uno di quelli con formula magica del tipo " bidibi bodibi bù ecco il piatto che volevi tu!"

Ultima modifica il Continua a leggere
Vota:
Taggato in: Polpette Onnivore
4635

b2ap3_thumbnail_pesce.jpg

 

IL PESCIOLINO E IL CAPODOGLIO

CONOSCO UN PESCIOLINO GIALLO E ROSSO,

CHE SI SENTIVA BRAVO A PIU' NON POSSO.

NUOTANDO FRA LE ONDE DEL MAR MOSSO,

PENSAVA DI ESSERE FORTE, UN COLOSSO.

SEMPRE ATTENTO A FARE BELLA FIGURA,

VEDEVA SOLO SE STESSO E LA SUA BRAVURA.

Ultima modifica il Continua a leggere
Vota:
Taggato in: Capodoglio Pesciolino
3583

b2ap3_thumbnail_ricottaconleali.jpg

 

LIBELLULA

QUANDO UN RANOCCHIO E' AFFAMATO

A CACCIA VA IN TUTTO IL PRATO,

E SE NEL PRATO POCO E' IL GUADAGNO

PRESTO SI SPOSTA VERSO LO STAGNO.

Ultima modifica il Continua a leggere
Vota:
Taggato in: libellula
7914

b2ap3_thumbnail_Maialini.jpg

 

Perchè i maialini? Preparo queste brioche da circa dieci anni, sono compagne di tutte le feste a scuola, oratorio, compleanni, ecc. e rappresentano le origini della mia grande passione: presentare i piatti in modo divertente. Sono  loro la primitiva forma di foodtales, l'Australopiteco delle mie creature nate proprio scimmiottando le poche ricette buffe in circolazione ai tempi.

Ultima modifica il Continua a leggere
Vota:
Taggato in: Maialino
3407

Bambola con i fiocchi

 

Sapete qual è il bello di un foodtale?

E' che quando  lo si prepara non occorre rielaborare troppo le materie prime usate per i pasti quotidiani o cucinare manicaretti  complessi e raffinati, perchè è preferibile usare il tempo risparmiato per decorare in modo creativo piatti sostanzialmente semplici. Così anche la pasta in bianco può trasformarsi e stupire...

Ultima modifica il Continua a leggere
Vota:
Taggato in: Bambola
4147

Orlando Peperone

Era una mattina di inizio estate quando i peperoni si sono animati nella padella dando vita al nobile Orlando Peperon De' Peperonis. Proviene da un orticello vista mare vicino casa mia e da quel giorno vive qui nel blog. Lo avete inquadrato? Sicuri? E' nel posto che a lui compete, il più in vista, il più alto... è nel logo!

 

Ultima modifica il Continua a leggere
Vota:
Taggato in: Orlando Peperone
5013

 

Signora Bigodini

Il primo foodtale apparso nella mia vita è proprio lei: la Sig.ra Bigodini. Una donnina svelta e spigliata che non ha ancora trovato la dolce metà, lavora in ufficio e per il resto ha tanto ma proprio tanto tempo libero … infatti è quasi sempre a casa mia! Se sente un profumino invitante passa per chiedere cosa sto cucinando, altre volte si preoccupa perché non ci siamo incrociate in ascensore e viene a cercarmi, spessissimo bussa perché ha finito lo zucchero o il sale o le cipolle. I consigli sono il suo forte, la buona tavola una delle sue passioni, parenti prossimi tanti nipoti, amici pochi ahimè.

La Signora Bigodini
Che dire? E’ un’ospite fissa, ci manca poco e sarà con noi pure alle feste. Che fare? Cambiare casaaa! Scusate scherzavo, cambiare casa non se ne parla. E dunque benvenuta Sig.ra Bigodini.


Le ho pure dedicato una filastrocca…

LA SIGNORA BIGODINI

LA SIGNORA BIGODINI FA SORRIDERE I BAMBINI,
I BAMBINI DISCIPLINATI HAN TIMORE DEI SUOI NIPOTI.

Ultima modifica il Continua a leggere
Vota:
Taggato in: Signora Bigodini