Iscriviti a questa lista tramite RSS Post sul blog taggati in Filastrocche a tavola
535

b2ap3_thumbnail_005_wm_20170616-073411_1.jpg

 

Una piccola ospite è venuta ad assaggiare il mio basilico. L’ho fotografata mentre era intenta a sgranocchiare una foglia. Quasi quasi direi che stava sorridendo. Si chiama Orietta e …

Ultima modifica il Continua a leggere
Vota:
110

b2ap3_thumbnail_005_wm_20170616-072853_1.jpg

 

ORIETTA LA CAVALLETTA

A COGLIERE PETALI UNA CAVALLETTA,

ANDO’ DI BUON ORA PERCHE’ AVEVA FRETTA.

LA VIDI SU UN FIORE E POI NIENTE PIU’

PERCHE’ LEI SGAMBETTA E ZUMPETEZU’.

HA LUNGHE LE ZAMPE CHE SONO DI MOLLA,

HA DUE ANTENNINE FISSATE CON COLLA.

DI VERDE E’ VESTITA ED E’ SAPORITA,

LO DICE IL RANOCCHIO CHE L’HA MAGIATA

MA PURE IL CINESE … CHE L’HA CUCINATA!

 

 

 

Ultima modifica il
Vota:
1222

b2ap3_thumbnail_Pinocchio-il-ranocchio-2_wm.jpg

 

PINOCCHIO IL RANOCCHIO

 

Specchio, specchio delle mie brame, chi è il ranocchio più bello del reame?

Ultima modifica il Continua a leggere
Vota:
634

b2ap3_thumbnail_Pinocchio-il-ranocchio_wm.jpg

 

 

SPECCHIO, SPECCHIO DELLE MIE BRAME, CHI E’ IL RANOCCHIO PIU’ BELLO DEL REAME?”

OGNI MATTINA PINOCCHIO IL RANOCCHIO, L’ENIGMA PONEVA STANDO IN GINOCCHIO,

IN RIVA ALLO STAGNO VERDE PISTACCHIO, SCRUTAVA CURIOSO TENDENDO L’ORECCHIO.

BELLO, SEI BELLO, PICCOLO RANOCCHIO MA CRESCERE DEVI, SEI ANCORA UN MARMOCCHIO!

AL COMPIMENTO DELLA MAGGIORE ETA’ TROVERAI CERTAMENTE LA DOLCE META”

IL NOSTRO RANOCCHIO FELICE E CONTENTO ALLA RICERCA DI UN FIDANZAMENTO

PER LAGHI E PER FIUMI SI MISE A VAGAR, GIUNGENDO PERFINO ALLA CORTE DELLO ZAR.

SUL COCCHIO REALE VIAGGIAVA UNA RANA, UNA ZARINA DI NOME TATJANA.

PINOCCHIO IL RANOCCHIO NE FU AFFASCINATO, PERSE I SENSI E PURE IL FIATO!

LO SVENIMENTO CREO’ CONFUSIONE, ACCORSE TATJANA IN AGITAZIONE.

A QUEL RANOCCHIO ADDORMENTATO, DIEDE UN BACIO PROLUNGATO.

UN BACIO SPECIALE, UN BACIO INCANTATO... DIVENNE COSI' IL SUO PRINCIPE AMATO!

 

La filastrocca è tratta da "Filastrocche a tavola"  di E. Minniti, edizioni LA RONDINE.

 

Ultima modifica il
Vota:
1863

b2ap3_thumbnail_83930740-a295-4992-a1f0-00a6bceacb54.jpg

 

Sono completamente e irrimediabilmente in ritardo. Questo post, rinviato per giorni e giorni e a ricordarmelo, la replica dell’altra sera di una puntata di Ulisse, condotta da Alberto Angela e dedicata al Museo Egizio di Torino.

L’abbiamo seguita tutta d’un fiato. La maestria di Angela ci ha fatto rivivere l’emozione grande della visita al museo, poco più di un mese fa.

Torino era già nei nostri piani e abbiamo deciso di partire per seguire “Filastrocche a tavola” al Salone del libro. Proprio come si fa per un figlio quando è chiamato ad esibirsi in una recita scolastica o in un saggio. Non potevamo non supportare il  nostro libro nel suo debutto torinese e dunque lo staff/famiglia al completo si è mosso alla volta di Torino.

Ultima modifica il Continua a leggere
Vota:
2411

b2ap3_thumbnail_LEO-E-BEA-gemelli-vivaci_wm.jpg

La giornata è cominciata con un regalo inaspettato. Un cuore luccicante e un biglietto arancione lasciato sul computer.

Ultima modifica il Continua a leggere
Vota:
2261

b2ap3_thumbnail_ezpdf.snapshot.0.png

E’ il mio primo libro e lo presento domani alle 18 a Soverato (Cz).

Se siete da quelle parti, vi aspetto. Anzi no.Vi aspettiamo!

Ci sarà l’editore, ci sarò io, ci sarà la Dott.ssa Carla Cosco, psicologa e psicoterapeuta che ha curato la prefazione di Filastrocche a tavola. Saremo lieti di guidarvi in un viaggio tridimensionale attraverso i Foodtales, dove cibo, emozioni e convivialità si incontrano.

Così ne hanno parlato alcuni giornali locali:

 

Sabato 16 aprile alle 18.00 all’Istituto Maria Ausiliatrice di Soverato verrà presentato   il libro  “Filastrocche a tavola”, Ed.  La Rondine,  che rappresenta  l’esordio letterario  della soveratese Enza Minniti. Accanto all’autrice troveremo la dott.ssa Carla Cosco,  che ha curato la presentazione del volume, e l’editore Gianluca Lucia. “Filastrocche a tavola “ è un coloratissimo testo  di 46 pagine, impreziosito da bellissime immagini,  che fa comprendere che gustare il cibo non è solo un fatto di pancia. L’opera  è  divisa per colore  in quattro sezioni: Foodtalles di terra ( verde);  i Foodtales di mare ( azzurro); i Foodtales di aria ( giallo); e Foodtales di fantasia ( rosa). Dopo la diagnosi di celiachia della primogenita, quando cucinare e mangiare stava diventando un problema, l’autrice Enza Minniti ha deciso di reinventare il momento del pasto. Le sue filastrocche, infatti,  hanno una marcia in più, forse sarà per i simpatici “ Foodtales” e la loro anima. Del resto il sottotitolo del volume: “ Cibo in 3d”, ci invita ad indossare gli occhiali speciali e ci catapulta in un mondo parallelo  in compagnia dei “Foodtalets”. Il pranzo quotidiano si veste di mille colori e diventa un momento di intrattenimento tra genitori e figli, una parentesi gioiosa che rende ancora più bello lo stare insieme e condividere con mille personaggi, uno diverso ogni giorno, questa  gaiezza. Ogni giorno il momento del pranzo è atteso con impazienza, chi ci sarà oggi? Chi busserà alla nostra porta? Forse  la chioccia Fabrizia col suo pulcino, o Giotto il leprotto,oppure Serafino maialino o ancora Emilio gatto un po’ matto o ancora Pinocchio il ranocchio…

Consiglio: un libro da leggere per mamme e bambini!

 

 

b2ap3_thumbnail_ISBN-9788899135300_20160415-151245_1.png

 

Per saperne di più cliccate qui: Filastrocche a tavola... il libro!

Ultima modifica il
Vota:
2785

b2ap3_thumbnail_ISBN-9788899135300.png

 

Il viaggio virtuale dei Foodtales continua sulla carta stampata (Recensione sul BLOG "Mamma Pret a Porter").

Ebbene sì, mi pare ancora strano e ho faticato a figurarmelo finché non l’ho avuto in mano. Perché il blog è il blog, mentre il libro è una cosa reale, da toccare, sfogliare, annusare, e per quelle antiche come me, ha un fascino particolare, una capacità tutta sua di coinvolgere, è lì pronto per essere usato, ti invita, non si spegne mai, vive di luce propria.

E’ uscito da pochi giorni e si intitola “Filastrocche a tavola. Cibo in 3D” edito da La Rondine.

In copertina ammiccano le facce di cibo, un assaggio di alcuni personaggi che popolano le pagine.

Ultima modifica il Continua a leggere
Vota:
2686

b2ap3_thumbnail_192-1_wm.jpg

 

 

Il blog compie un anno! Sono in ritardo e per questo ve lo dico con una lumaca.

Ultima modifica il Continua a leggere
Vota: