1452

b2ap3_thumbnail_IMG_20140517_113315_wm.jpg

 

Quando ho sfornato per la prima volta i maialini alla nutella, l’intera famiglia e gli amici presenti per la prima candelina di mia figlia, sono stati conquistati dall’aspetto buffo, prima ancora che dalla loro bontà.

Ultima modifica il Continua a leggere
Vota:
Taggato in: Maialino senza glutine
1207

b2ap3_thumbnail_IMG_20150214_130935_wm.jpg

 

 

A Carnevale ogni scherzo vale, soprattutto quelli in cucina.

Ultima modifica il Continua a leggere
Vota:
Taggato in: Carnevale Mascherine
906

b2ap3_thumbnail_foodtales.it_CHIOCCIA-FABRIZIA-E-IL-SUO-PULCINO.JPG

 

 

Ispirata dalla storia di Wonder comincio il nuovo anno con un piatto che ha come ingrediente principale la diversità. Un tema classico che torna continuamente alla ribalta perché genera episodi di discriminazione e di violenza.  

Wonder è un libro, diventato un film, che racconta la storia di un bambino affetto da una rara malattia che gli ha reso il viso deforme. Dopo una serie di interventi chirurgici il bambino comincia a frequentare la scuola e deve affrontare il mondo dei “non diversi”, un mondo fatto di pregiudizi perché nel pensare comune la diversità ha un’accezione negativa, quello che non si conosce fa paura e quindi viene rifiutato.

Ultima modifica il Continua a leggere
Vota:
104

b2ap3_thumbnail_010-17_wm.jpg

 

 

Se il buon giorno si vede dal mattino, non fu proprio così per un pulcino.

Schiusosi il guscio, fece un saltello e cinguettò beato come un uccello.

Mamma chioccia preoccupata andò dal medico in giornata

e il responso del dottore suscitò grande stupore:

-Ha corde vocali da usignolo e quanto prima spiccherà il volo .-

La povera gallina si sentì spiazzata: alla diversità non era abituata.

Avere certe doti in un pollaio procura solamente un grosso guaio.

Il rischio è di essere emarginato, preso in giro o addirittura scacciato.

Intanto si era diffusa la notizia e le galline convocarono Fabrizia.

Lei fece un’arringa straordinaria che lasciò tutti col becco per aria:

-Ma ci pensate alla grande fortuna che il cielo ha mandato ad ognuna?

Essere allietate durante la cova, ditemi un po’ se non giova?

Faremo arricchire il fattore scovando uova a tutte le ore!-

Il gallo, che fino ad allora avea taciuto, volto al pulcino disse: -Benvenuto!-

 

 

Ultima modifica il
Vota:
Taggato in: Filastrocche
1016

b2ap3_thumbnail_047_wm.jpg

 

Un antipasto natalizio oppure un lavoretto che finirà nella pancia dei vostri bambini?

Ultima modifica il Continua a leggere
Vota:
Taggato in: Natale
671

b2ap3_thumbnail_IMG_20151104_081742_wm.jpg

 

Cibo e Parola. In collaborazione con Maria di Chiamati alla Speranza.

 

 

AVE, MARIA PIENA DI GRAZIA!
 
Ogni volta che recitiamo l'Ave, Maria facciamo memoria del mistero della Madonna Immacolata.
Ultima modifica il Continua a leggere
Vota:
Taggato in: Cibo & Parola
1566

b2ap3_thumbnail__MG_2813_wm.jpg

 

Facilissimo da fare questo albero di Natale!

Ultima modifica il Continua a leggere
Vota:
Taggato in: Natale
836

b2ap3_thumbnail_IMG_20151204_130450_wm-1.jpg

 

Toccare le stelle era il mio sogno di bambina, acciuffarne almeno una da custodire in un barattolo.

Poi ho conosciuto Bobo l'uomo cannone e le stelle sono arrivate nel piatto...

Ultima modifica il Continua a leggere
Vota:
244

b2ap3_thumbnail_preview.jpg

 

CONOSCI BOBO L'UOMO CANNONE

CHE MANGIA SOLO PROSCIUTTO E MELONE?

IN UN CIRCO E' ARRUOLATO

E COME UN PROIETTILE LO HANNO SPARATO.

VOLA VELOCE FINO ALLE STELLE

E TUTTI RIDONO A CREPAPELLE.

QUANDO ARRIVA AGRANDE ALTEZZA

ALLA LUNA FA UNA CAREZZA.

LEI RICAMBIA CON AFFETTO

E GLI DONA UN BEL PACCHETTO:

"AI BAMBINI DEVI PORTARE

TANTE STELLE DA MANGIARE".

Ultima modifica il
Vota:
Taggato in: Bobo Filastrocche
1356

b2ap3_thumbnail_IMG_20141108_124749_wm.jpg

 

Attraverso varie attività con le foglie i bambini sono soliti dare il benvenuto all’ Autunno.

Ultima modifica il Continua a leggere
Vota:
Taggato in: Autunno Foglie Magia
910

b2ap3_thumbnail_1_20170905-083307_1.jpg

 

Apro le finestre del blog per fare entrare l’aria fresca di Settembre.

Ultima modifica il Continua a leggere
Vota:
Taggato in: Bruco senza glutine
999

b2ap3_thumbnail_005_wm_20170616-073411_1.jpg

 

Una piccola ospite è venuta ad assaggiare il mio basilico. L’ho fotografata mentre era intenta a sgranocchiare una foglia. Quasi quasi direi che stava sorridendo. Si chiama Orietta e …

Ultima modifica il Continua a leggere
Vota:
416

b2ap3_thumbnail_005_wm_20170616-072853_1.jpg

 

ORIETTA LA CAVALLETTA

A COGLIERE PETALI UNA CAVALLETTA,

ANDO’ DI BUON ORA PERCHE’ AVEVA FRETTA.

LA VIDI SU UN FIORE E POI NIENTE PIU’

PERCHE’ LEI SGAMBETTA E ZUMPETEZU’.

HA LUNGHE LE ZAMPE CHE SONO DI MOLLA,

HA DUE ANTENNINE FISSATE CON COLLA.

DI VERDE E’ VESTITA ED E’ SAPORITA,

LO DICE IL RANOCCHIO CHE L’HA MAGIATA

MA PURE IL CINESE … CHE L’HA CUCINATA!

 

 

 

Ultima modifica il
Vota:
1554

b2ap3_thumbnail_096_wm.jpg

 

Basta veramente poco per perdere la cognizione del tempo se è primavera, Pasqua, 25 Aprile, tutto insieme. Se ci sono gite scolastiche di mezzo e un weekend rubato per mangiare una vera pizza napoletana :)

 

Ultima modifica il Continua a leggere
Vota:
1019

b2ap3_thumbnail_Coniglietto.jpg

 

 

Le cose belle spesso arrivano per caso.

Ultima modifica il Continua a leggere
Vota:
1628

b2ap3_thumbnail_063_wm.jpg

 

 

I cigni sono il risultato di una vecchia ricetta “pane angeli”, chi si ricorda? Ma non sarei io e questi non sarebbero i Foodtales se non ci mettessi del mio.

Ultima modifica il Continua a leggere
Vota:
Taggato in: Cigni Papà senza glutine
1883

b2ap3_thumbnail_014-1_wm.jpg

 

Il sabato scatta decisamente la voglia di pizza fatta in casa.

Ultima modifica il Continua a leggere
Vota:
Taggato in: Bambola senza glutine
2236

b2ap3_thumbnail_019_wm.jpg

Cibo e Parola. In collaborazione con Maria di Chiamati alla Speranza.

 

L'amore come forza che fa risorgere

 

L'amore è una forza capace di dare vita, in molti modi: è l'amore che fa nascere un figlio, quello con cui lo si educa; è l'amore con cui gli amici tirano fuori il meglio l'uno dall'altro; è quello con cui un insegnante diventa docente non solo di materie, ma anche di vita; è l'amore con cui Dio ci chiama all'esistenza e anche alla risurrezione.

Ultima modifica il Continua a leggere
Vota:
2420

b2ap3_thumbnail_Pinocchio-il-ranocchio-2_wm.jpg

 

PINOCCHIO IL RANOCCHIO

 

Specchio, specchio delle mie brame, chi è il ranocchio più bello del reame?

Ultima modifica il Continua a leggere
Vota:
1575

b2ap3_thumbnail_Pinocchio-il-ranocchio_wm.jpg

 

 

SPECCHIO, SPECCHIO DELLE MIE BRAME, CHI E’ IL RANOCCHIO PIU’ BELLO DEL REAME?”

OGNI MATTINA PINOCCHIO IL RANOCCHIO, L’ENIGMA PONEVA STANDO IN GINOCCHIO,

IN RIVA ALLO STAGNO VERDE PISTACCHIO, SCRUTAVA CURIOSO TENDENDO L’ORECCHIO.

BELLO, SEI BELLO, PICCOLO RANOCCHIO MA CRESCERE DEVI, SEI ANCORA UN MARMOCCHIO!

AL COMPIMENTO DELLA MAGGIORE ETA’ TROVERAI CERTAMENTE LA DOLCE META”

IL NOSTRO RANOCCHIO FELICE E CONTENTO ALLA RICERCA DI UN FIDANZAMENTO

PER LAGHI E PER FIUMI SI MISE A VAGAR, GIUNGENDO PERFINO ALLA CORTE DELLO ZAR.

SUL COCCHIO REALE VIAGGIAVA UNA RANA, UNA ZARINA DI NOME TATJANA.

PINOCCHIO IL RANOCCHIO NE FU AFFASCINATO, PERSE I SENSI E PURE IL FIATO!

LO SVENIMENTO CREO’ CONFUSIONE, ACCORSE TATJANA IN AGITAZIONE.

A QUEL RANOCCHIO ADDORMENTATO, DIEDE UN BACIO PROLUNGATO.

UN BACIO SPECIALE, UN BACIO INCANTATO... DIVENNE COSI' IL SUO PRINCIPE AMATO!

 

La filastrocca è tratta da "Filastrocche a tavola"  di E. Minniti, edizioni LA RONDINE.

 

Ultima modifica il
Vota: