Che cos'è l'amore?

By
1339

 

b2ap3_thumbnail__MG_4922_wm_20200215-005439_1.jpg

 

CHE COS’È L’AMORE?

Celebrato dai poeti, raccontato in pagine e pagine di libri, rappresentato nei film, dichiarato con frasi sgrammaticate sui muri per strada, cantato e suonato.
E poi ci sono i bambini e il loro modo singolare e innocente, a tratti buffo, ma in definitiva meraviglioso, di dire le cose.
Ecco come hanno risposto alla domanda alcuni bambini e bambine dai 4 agli 8 anni:
 
 
L’amore è quando esci a mangiare e dai un sacco di patatine fritte a qualcuno senza volere che l’altro le dia a te.
(Gianluca, 6 anni).
 
Quando nonna aveva l’artrite e non poteva mettersi più lo smalto, nonno lo faceva per lei anche se aveva l’artrite pure lui. Questo è l’amore.
(Rebecca, 8 anni).
 
L’amore è quando la ragazza si mette il profumo, il ragazzo il dopobarba, poi escono insieme per annusarsi.
(Martina, 5 anni).
 
L’amore è la prima cosa che si sente, prima che arrivi la cattiveria.
(Carlo, 5 anni).
 
L’amore è quando qualcuno ti fa del male e tu sei molto arrabbiato, ma non strilli per non farlo piangere.
(Susanna, 5 anni).
 
L’amore è quella cosa che ci fa sorridere quando siamo stanchi.
(Tommaso, 4 anni).
 
L’amore è quando mamma fa il caffè per papà e lo assaggia prima per assicurarsi che sia buono.
(Daniele, 7 anni).
 
L’amore è quando mamma dà a papà il pezzo più buono del pollo.
(Elena, 5 anni).
 
L’amore è quando il mio cane mi lecca la faccia, anche se l’ho lasciato solo tutta la giornata.
(Anna Maria, 4 anni).
 
Non bisogna mai dire “Ti amo” se non è vero. Ma se è vero bisogna dirlo tante volte. Le persone dimenticano.
(Jessica, 8 anni).
 
La domanda è stata posta ad alcuni bambini e bambine dai 4 agli 8 anni da "TIC TAC - LABORATORI PER BAMBINI, ADULTI E FORMAZIONE PER INSEGNANTI", il portale dell' Associazione Culturale Aìtia che ha come obiettivo principale la promozione della Cultura sia in ambito nazionale che internazionale.
 
Gli orsetti nel piatto sono pancakes fatti con farine naturalmente prive di glutine e trovate la ricetta cliccando QUI.
Come si ottiene un orsetto di pancake?
Bisogna preparare pancakes tondi di due dimensioni. Quelli grandi formeranno la faccia degli orsetti e i piccoli serviranno per le orecchie e il muso (che è di colore chiaro perché è stato cotto di meno). Per completare la decorazione servono occhi di zucchero già pronti, cuoricini di zucchero rosa o confettini per il naso e un pò di crema spalmabile alla nocciola o marmellata di mirtilli per la bocca (che va disegnata aiutandosi con uno stuzzicadenti).
 
Buona festa dell'amore! 
 
b2ap3_thumbnail__MG_4920_wm_20200215-005526_1.jpg
Ultima modifica il
Vota:

Commenti

  • Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inserire un commento

Lascia il tuo commento

Ospite Sabato, 24 Ottobre 2020