Albero di Natale con i mandarini

By
1181

b2ap3_thumbnail__MG_2813_wm.jpg

 

Facilissimo da fare questo albero di Natale!

Non ci sono scatoloni da prendere, rami da attaccare o fili di luce da collegare.

Se siete in ritardo come me e i bambini reclamano l’albero, prendete un paio di mandarini e qualche chicco di melograno, una formina per biscotti e farete un figurone.

Il piatto dal vivo è davvero bello perché l’effetto è quello di un bassorilievo infatti i rami sporgono leggermente.

Non servono particolari doti di manualità,  quindi ogni bambino può comporre il suo albero.

I frutti vanno sbucciati cercando di ottenere pezzi grossi di buccia da ritagliare a forma di stelle.

Il segreto è di sistemare gli spicchi di mandarino scegliendo quelli più grandi per la base e poi basta contare guardando la foto.

Sono solo in prestito le figure di zucchero della linea "Decora" che ho aggiunto nel piatto, mi serviranno in realtà per decorare i dolci di quest’anno. Mi piaceva riprodurre l'atmosfera che si respira a Natale, quel raccoglimento della famiglia in un’attesa che comincia domani, prima domenica d’ Avvento.

Come ogni anno accenderemo la prima candelina e faremo una colazione più tranquilla e più ricca del solito.  Penso di preparare i pancake, le ragazze li adorano.

Vi auguro una serena prima domenica d'Avvento.Buona notte!

p.s.: il piatto è anche bello così...

 

b2ap3_thumbnail__MG_2806_wm.jpg

Ultima modifica il
Vota:
Taggato in: Natale

Commenti

  • inartesy Lunedì, 04 Dicembre 2017

    Ciao Enza, questo piatto è davvero bello, è un'ottima idea per servire la frutta a Natale!
    Un abbraccio e buon inizio settimana
    Sy

  • Enza Lunedì, 04 Dicembre 2017

    Hai ragione! È un'idea simpatica per arricchire la tavola delle feste. Ciao Sy, un abbraccio.

Lascia il tuo commento

Ospite Venerdì, 15 Dicembre 2017