4922

b2ap3_thumbnail_IMG_20140211_111557_20150324-074357_1.jpg

 

INFLUENZA

CON QUALCHE BRIVIDO SI FA SENTIRE,

TANTA STANCHEZZA E MALUMORE,

COSI' COMINCIA AHIME' L'INFLUENZA

POI SON DOLORI E MALE ALLA PANZA!

SALE LA FEBBRE, DUOLE LA GOLA,

NIENTE LAVORO E NIENTE SCUOLA.

Ultima modifica il Continua a leggere
Vota:
Taggato in: Influenza Inverno
3486

b2ap3_thumbnail_IMG_20140211_111557.jpg

 

CON QUALCHE BRIVIDO SI FA SENTIRE,

TANTA STANCHEZZA E MALUMORE,

COSI' COMINCIA AHIME' L' INFLUENZA

POI SON DOLORI E MALE ALLA PANZA!

SALE LA FEBBRE, DUOLE LA GOLA,

NIENTE LAVORO E NIENTE SCUOLA.

TOSSE, STARNUTI O RAFFREDDORE

A POCO SERVE CHIAMARE IL DOTTORE.

SEPPUR LA TESTA CONTINUA A FAR MALE

TENERSI ALLA LARGA DALL'OSPEDALE!

MEGLIO MINESTRE DA ASSAPORARE

E TANTO RIPOSO... A CHI LO PUO' FARE!

 

 

Ultima modifica il
Vota:
5360

b2ap3_thumbnail_rondine.jpg

 

Se non fosse il calendario a imporsi col suo 21 di Marzo, direi che è ancora prematuro parlare di nidi, di gridi, di rondini ed anche di stelle di mandorlo bianche...

La novella Primavera, ancora malinconica e assonnata, sa più d'Inverno.

Eppure l'universo ha fatto la sua parte e i pianeti si sono diligentemente allineati per l'equinozio! Con due fuori programma quest'anno: eclissi solare e pioggia di stelle cadenti a salutare l'uggiosa invernata.

Ultima modifica il Continua a leggere
Vota:
Taggato in: Primavera Rondine
5562

b2ap3_thumbnail_BUONGIORNOPAPA.jpg

 

La birichina Marilù adora il suo papà e ha deciso che domani lo stupirà. Armata di buone intenzioni prende carta e penna per scrivere una poesia, pensa, pensa ma ogni parola scappa via.

Allora comincia a disegnare: un occhio di qua e uno di là, il naso all'insù, ma la bocca come si fa? Neanche il disegno è il suo forte.

Ultima modifica il Continua a leggere
Vota:
Taggato in: Giuseppe Marilù Papà
5039

b2ap3_thumbnail_016.JPG

 

A volte vorrei cucinare qualcosa che incontri i desideri e le esigenze di tutti in famiglia: gli amanti della carne come il papà e la primogenita Annalisa, gli amanti della verdura, solo io naturalmente, chi deve mangiare senza glutine e chi senza lattosio (tanto per non farci mancare nulla) e infine chi ama il fritto, e allora nessuno escluso!

In questi casi a poco servono i manuali di cucina, meglio sarebbe avere una bacchetta magica!

Lungi da me qualsiasi paragone con chi ha super poteri (e mica sono la Fata Turchina!), fare queste polpette è parso proprio un incantesimo, uno di quelli con formula magica del tipo " bidibi bodibi bù ecco il piatto che volevi tu!"

Ultima modifica il Continua a leggere
Vota:
Taggato in: Polpette Onnivore
5781

b2ap3_thumbnail_pesce.jpg

 

IL PESCIOLINO E IL CAPODOGLIO

CONOSCO UN PESCIOLINO GIALLO E ROSSO,

CHE SI SENTIVA BRAVO A PIU' NON POSSO.

NUOTANDO FRA LE ONDE DEL MAR MOSSO,

PENSAVA DI ESSERE FORTE, UN COLOSSO.

SEMPRE ATTENTO A FARE BELLA FIGURA,

VEDEVA SOLO SE STESSO E LA SUA BRAVURA.

Ultima modifica il Continua a leggere
Vota:
Taggato in: Capodoglio Pesciolino
3320

b2ap3_thumbnail_pesce.jpg

 

CONOSCO UN PESCIOLINO GIALLO E ROSSO,

CHE SI SENTIVA BRAVO A PIU' NON POSSO.

NUOTANDO FRA LE ONDE DEL MAR MOSSO,

PENSAVA DI ESSERE FORTE, UN COLOSSO.

SEMPRE ATTENTO A FARE BELLA FIGURA,

VEDEVA SOLO SE STESSO E LA SUA BRAVURA.

SEMPRE PRONTO CON CHI E' IN DIFFICOLTA',

PER OTTENERE GLORIA IN QUANTITA'.

DAI PESCI PRETENDEVA MOLTO RISPETTO,

PERCHE' SENTIVA D'ESSERE PERFETTO.

I PREGI DEGLI ALTRI ESSERI VIVENTI

ERANO PRESSAPPOCO TRASPARENTI.

DIVENNE COSI' INGOMBRANTE IL SUO ORGOGLIO,

CHE FINI' INGOIATO DA UN CAPODOGLIO!

Ultima modifica il
Vota:
4592

b2ap3_thumbnail_ricottaconleali.jpg

 

LIBELLULA

QUANDO UN RANOCCHIO E' AFFAMATO

A CACCIA VA IN TUTTO IL PRATO,

E SE NEL PRATO POCO E' IL GUADAGNO

PRESTO SI SPOSTA VERSO LO STAGNO.

Ultima modifica il Continua a leggere
Vota:
Taggato in: libellula
3437

b2ap3_thumbnail_ricottaconleali.jpg

 

QUANDO UN RANOCCHIO E' AFFAMATO

A CACCIA VA IN TUTTO IL PRATO,

E SE NEL PRATO POCO E' IL GUADAGNO

PRESTO SI SPOSTA VERSO LO STAGNO.

ALLA LIBELLULA FA UN TRABOCCHETTO

E CON LA LINGUA CATTURA L'INSETTO.

SE LA LIBELLULA E' AL FORMAGGIO

LA MANGIA PURE IL BIMBO SAGGIO

CHE TANTA VOGLIA HA DI SALTARE,

AGILE E SVELTO COME UN RANOCCHIO

... PUO' DIVENTARE!

 

Ultima modifica il
Vota:
0
9099

b2ap3_thumbnail_Maialini.jpg

 

Perchè i maialini? Preparo queste brioche da circa dieci anni, sono compagne di tutte le feste a scuola, oratorio, compleanni, ecc. e rappresentano le origini della mia grande passione: presentare i piatti in modo divertente. Sono  loro la primitiva forma di foodtales, l'Australopiteco delle mie creature nate proprio scimmiottando le poche ricette buffe in circolazione ai tempi.

Ultima modifica il Continua a leggere
Vota:
Taggato in: Maialino
4486

Bambola con i fiocchi

 

Sapete qual è il bello di un foodtale?

E' che quando  lo si prepara non occorre rielaborare troppo le materie prime usate per i pasti quotidiani o cucinare manicaretti  complessi e raffinati, perchè è preferibile usare il tempo risparmiato per decorare in modo creativo piatti sostanzialmente semplici. Così anche la pasta in bianco può trasformarsi e stupire...

Ultima modifica il Continua a leggere
Vota:
Taggato in: Bambola
3276

Bambola con i fiocchi

FRA TUTTI I GIOCHI E' STATA ELETTA

LA MIA BAMBOLA REGINETTA.

HA BIONDI CAPELLI E BOCCA RUBINO,

OCCHI ROTONDI E UN BIANCO PIATTINO.

GIOCHIAM TUTTO IL GIORNO A PRENDERE IL TE'

SU ANTICHE TOVAGLIE CON IL MACRAME'.

ALL'ORA DI CENA NON PUO' ASPETTARE

A TAVOLA SIEDE SE C'E' DA MANGIARE.

PROFUMA DI BUONO LA MIA REGINETTA,

DI OLIO, FORMAGGIO E CON LA FORCHETTA

DIVORO FELICE LA GAIA FACCETTA!

 

Ultima modifica il
Vota:
0
5347

Orlando Peperone

Era una mattina di inizio estate quando i peperoni si sono animati nella padella dando vita al nobile Orlando Peperon De' Peperonis. Proviene da un orticello vista mare vicino casa mia e da quel giorno vive qui nel blog. Lo avete inquadrato? Sicuri? E' nel posto che a lui compete, il più in vista, il più alto... è nel logo!

 

Ultima modifica il Continua a leggere
Vota:
Taggato in: Orlando Peperone
6202

 

Signora Bigodini

Il primo foodtale apparso nella mia vita è proprio lei: la Sig.ra Bigodini. Una donnina svelta e spigliata che non ha ancora trovato la dolce metà, lavora in ufficio e per il resto ha tanto ma proprio tanto tempo libero … infatti è quasi sempre a casa mia! Se sente un profumino invitante passa per chiedere cosa sto cucinando, altre volte si preoccupa perché non ci siamo incrociate in ascensore e viene a cercarmi, spessissimo bussa perché ha finito lo zucchero o il sale o le cipolle. I consigli sono il suo forte, la buona tavola una delle sue passioni, parenti prossimi tanti nipoti, amici pochi ahimè.

La Signora Bigodini
Che dire? E’ un’ospite fissa, ci manca poco e sarà con noi pure alle feste. Che fare? Cambiare casaaa! Scusate scherzavo, cambiare casa non se ne parla. E dunque benvenuta Sig.ra Bigodini.


Le ho pure dedicato una filastrocca…

LA SIGNORA BIGODINI

LA SIGNORA BIGODINI FA SORRIDERE I BAMBINI,
I BAMBINI DISCIPLINATI HAN TIMORE DEI SUOI NIPOTI.

Ultima modifica il Continua a leggere
Vota:
Taggato in: Signora Bigodini
4950

 

La Signora Bigodini

LA SIGNORA BIGODINI FA SORRIDERE I BAMBINI.
I BAMBINI DISCIPLINATI HAN TIMORE DEI SUOI NIPOTI,
I SUOI NIPOTI SONO MONELLI E SONO CADUTI DAGLI SGABELLI.
GLI SGABELLI ERAN MARRONI, SI SONO ROTTI I PANTALONI

Ultima modifica il Continua a leggere
Vota:
0